Arriva finalmente la stabilizzazione dei lavoratori con contratti Co.Co.Co. ex LSU nella pubblica istruzione che dovrebbe porre fine a una situazione di precarietà ventennale riconoscendo le prerogative e la dignità dei lavoratori dipendenti. «Questa mattina è stato finalmente approvato un mio emendamento alla legge finanziaria 2018, che prevede l’avvio di una procedura selettiva finalizzata all’immissione in ruolo dall’anno scolastico 2018/19 – scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo -. Una vittoria finale dopo tante battaglie portate avanti a fianco dei precari.

Un riconoscimento al lavoro svolto nelle scuole – aggiunge -, dove saranno stabilizzati i titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa con funzioni di assistente amministrativo e tecnico presso le istituzioni scolastiche, attraverso una apposita procedura selettiva per titoli e colloquio ai fini della immissione in ruolo a valere sui posti attualmente accantonati in organico di diritto».