10 dicembre – Si celebra oggi in tutta la Chiesa Cattolica la terza domenica di Avvento. L’Avvento, in molti riti cristiani, è il tempo liturgico che precede il Natale ed è preparatorio allo stesso: nei riti cristiani occidentali segna l’inizio del nuovo anno liturgico. La parola avvento deriva dal latino “adventus” e significa “venuta” anche se, nell’accezione più diffusa, viene indicato come “attesa”.

10 dicembre 1520 – Martin Lutero brucia pubblicamente la bolla papale “Exsurge Domine”. Con questo gesto, Lutero chiude ogni possibilità di rappacificazione con la Chiesa cattolica e con il Papa Leone X, che, nel documento, esigeva la ritrattazione di 41 delle 95 tesi di Wittenberg.

9 dicembre 1936 – Muore a Roma Luigi Pirandello, scrittore, drammaturgo e poeta. Si avvicina alla psicanalisi freudiana in seguito alla malattia psichiatrica che condurrà sua moglie Antonietta in manicomio. I temi della disgregazione dell’Io, della perdita d’identità, del contrasto fra Vita e Forma sono il tratto caratteristico della sua poetica e della sua drammaturgia. Raggiunge il successo nel 1904 con il romanzo “Il fu Mattia Pascal”. Dagli anni Venti, Pirandello si dedica completamente al Teatro, fondando la Compagnia del teatro d’arte. Nel 1934, è insignito del Premio Nobel per la Letteratura. Tra le sue opere più note: “Uno, nessuno, centomila”, “Il berretto a sonagli”, “Così è (se vi pare)”, “Sei personaggi in cerca d’autore”

10 dicembre 1868 – A Londra compare il primo semaforo della storia. L’invenzione, messa a punto da John Peake Knight, era costituita da un palo con due lampade a gas di colore rosso e verde, azionato manualmente. Installato per la prima volta il 10 dicembre del 1868, all’incrocio tra Great George Street e Bridge Street, a ridosso della piazza del Parlamento (su cui affaccia lo storico palazzo di Westminster), il congegno risultò di non facile utilizzo e si rese necessario l’impiego di un agente per il suo corretto funzionamento.  Per vedere in funzione il primo semaforo elettrico della storia, passò più di mezzo secolo: il 5 agosto 1914, dall’altra parte dell’Atlantico, debuttò sulle strade di Cleveland (Ohio) una colonnina con quattro coppie di luci colorate, messa a punto da James Hoge.